Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Ostra

«Hanno comprato l'auto con il mio nome»: denuncia il furto d'identità ma finisce nei guai

L'uomo è stato denunciato per simulazione di reato. Si era presentato ai carabinieri di Ostra per denunciare il furto d'identità

I carabinieri della compagnia di Senigallia hanno denunciato un cittadino di origine brasiliana dell'84 per simulazione di reato. Il 37enne nei giorni scorsi si è presentato alla stazione di Ostra per denunciare una presunta sottrazione di persona dichiarando che qualcuno nel 2012 aveva acquistato un'automobile Ford utilizzando i suoi dati anagrafici. Qualcuno gli aveva rubato l'identità ma lui avrebbe taciuto la cosa per anni. Quando si è visto recapitare la cartella esattoriale per il mancato pagamento del bollo, l'uomo avrebbe deciso di rivolgersi alle forze dell'ordine per denunciare l'accaduto.

I militari hanno verificato i fatti e hanno appurato che in realtà il protagonista di questa vicenda aveva acquistato l'auto usata da un altro privato. Ad oggi il mezzo non risulta più in suo possesso anche se è ancora intestato a suo nome. Alla luce delle evidenze, l'uomo è stato denunciato per simulazione di reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Hanno comprato l'auto con il mio nome»: denuncia il furto d'identità ma finisce nei guai

AnconaToday è in caricamento