Rubano pneumatici e attrezzi a un gommista: presi dai carabinieri

Un coppia di nomadi di origine siciliana è stata denunciata per furto aggravato. La merce sottratta non si è potuta recuperare

(foto di repertorio)

Pneumatici e attrezzi da lavoro gli erano stati rubati proprio all'interno della sua officina. Un migliaio di euro di valore di merce sparita e la successiva denuncia ai carabinieri della stazione di Osimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo attente indagini i militari dell'Arma sono risaliti ai presunti autori. Si tratta di due nomadi di origini siciliane di 49 e 48 anni, già noti alle forze dell'ordine. Ieri pomeriggio i due sono stati denunciati per furto aggravato in concorso. La merce sottratta non è stata recuperata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Focolaio dopo una festa, Pietralacroce col fiato sospeso: anche il parroco in quarantena

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento