Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Camerata Picena: ruba gasolio nel cantiere autostradale, colto sul fatto

Era già stato arrestato nel 2011 per un furto commesso all'interno del cantiere autostradale di Senigallia: questa volta i carabinieri di Jesi lo hanno colto sul fatto nel cantiere dell'A14 in via Saline di Camerata Picena

Era già stato arrestato nel 2011 per un furto commesso all’interno del cantiere autostradale di Senigallia: questa volta i carabinieri di Jesi lo hanno colto sul fatto nel cantiere dell’A14 in via Saline di Camerata Picena, mentre stava rubando gasolio da uno dei mezzi utilizzando una pompa elettrica artigianale.
È finito così in manette D.G.G., classe 1941, domiciliato a Milano e presumibilmente ospite di parenti in provincia di Ancona, già noto alle forze dell’ordine.

I carabinieri, intervenuti al cantiere grazie alla segnalazione di un cittadino, hanno sequestrato il furgone del “vampiro del gasolio”, su cui erano state caricate cinque taniche di capienza compresa tra 25  e 50 litri vuote, tre motorini per pompa, 4 tubi in plastica, due torce elettriche e altro materiale atto allo scasso composto da pinze e un cacciavite a taglio, maleodoranti di gasolio,  rinvenuti  vicino il dispositivo di aspirazione, assieme ad altro materiale di ferramenta custodito in una borsa all’interno dell’abitacolo del furgone.
Pertanto, D.G.G. è stato denunciato per furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerata Picena: ruba gasolio nel cantiere autostradale, colto sul fatto

AnconaToday è in caricamento