rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Numana

Rubano i soldi dalla cassa del fornaio: un arresto, caccia alla complice

Il mese scorso una coppia aveva derubato un panificio di Marcelli riuscendo a distrarre la commessa. I carabinieri hanno identificato uno degli autori

Una coppia di giovani dentro un panificio di Marcelli. Distraggono la commessa e riescono a scappare con 800 euro prelevati dal registratore di cassa a bordo di un'Alfa Romeo 159. Un fatto avvenuto lo scorso 11 luglio per il quale ora i carabinieri di Numana hanno identificato uno dei presunti autori. Si tratta di un pachistano di 20 anni già noto alle forze dell'ordine. 

Ad aiutare il lavoro d'indagine anche le immagini estrapolate da alcuni impianti di videosorveglianza presenti in zona. Ora è caccia alla donna che accompagnava il 20enne. Intanto è scattata la denuncia a piede libero per fruto aggravato in concorso e il foglio di via obbligatorio per 3 anni da Numana richiesto alla Questura di Ancona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano i soldi dalla cassa del fornaio: un arresto, caccia alla complice

AnconaToday è in caricamento