Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Furto alla prof in gita, clochard bloccato dagli studenti

È stata la stessa docente a insospettirsi e a chiamare i carabinieri durante una visita alla Domus Mariae

(foto generica)

Doveva essere una gita scolastica nel centro storico di Fabriano. Si è trasformata in una brutta avventura per la prof che, nell’accompagnare i suoi ragazzi, ha subito il furto del portafogli. I carabinieri, arrivati sul posto, hanno identificato e poi denunciato un senza fissa dimora di 50 anni. L’uomo è stato fermato dagli stessi studenti in gita dopo aver sentito le grida di aiuto delle docente. È successo ieri, mercoledì 27 marzo, attorno alle 13. La scolaresca si trovava nei pressi della Domus Mariae.

L’uomo, un italiano, è stato trovato in possesso del borsello rubato con dentro circa 100 euro e i documenti di identità. Il furto è avvenuto all’interno dell’aula della Domus Mariae: in un momento di distrazione l’insegnante è uscita lasciando la borsa sopra una scrivania. I due, derubata e clochard si sono poi incrociati. Un saluto di quest’ultimo ha insospettito la vittima che, a quel punto, ha controllato la borsa e resasi conto del furto ha iniziato a chiamare aiuto. I carabinieri, arrivati sul posto, hanno riconsegnato il portafogli e denunciato il 50enne all’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla prof in gita, clochard bloccato dagli studenti

AnconaToday è in caricamento