«Dovevo fare dei regali agli amici», furto al centro commerciale: nei guai un'anconetana

Queste le giustificazioni dell'anconetana che chiaramente non sono servite ad evitarle la denuncia per furto aggravato

foto di repertorio

Sorpresa a rubare in un negozio della Baraccola e denunciata. E' questo quanto accaduto ieri pomeriggio alla Baraccola di Ancona, dove un addetto alla vigilanza di un centro commerciale ha allertato il 113 segnalando una donna che si stava allontanando dopo aver rubato alcuni profumi e deodoranti.

Sul posto sono intervenuti gli agenti che l'hanno fermata mentre tentava di allontanarsi con una dozzina di profumi che aveva asportato in una erboristeria. Tra le buste della spesa la polizia ha trovato anche numerose confezioni di carne che, abilmente, la donna era riuscita a non pagare eludendo le casse. «Dovevo fare dei regali ed avevo organizzato una cena con amici» sono state le giustificazioni dell'anconetana, che chiaramente non sono servite ad evitarle la denuncia per furto aggravato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento