Colpo all'enoteca Patnerwine, ladri in fuga con vino e denaro

I banditi hanno rubato dei soldi dalla cassa ed alcune bottiglie di vino, poi la fuga lasciando dietro il portone del locale aperto

Il portone dell'enoteca

JESI - Forse incentivati dalla calura pomeridiana della domenica, con conseguente poco passaggio, dei ladri hanno forzato la porta d'accesso del locale enoteca Partnerwine in Via Mura Occidentali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I banditi hanno rubato dei soldi dalla cassa ed alcune bottiglie di vino, poi la fuga lasciando dietro il portone del locale aperto. Due passanti hanno capito che qualcosa non andava ed hanno allertato i Carabinieri. Sul posto anche la titolare dell'enoteca che gestisce anche un importante sito di vendita on line di vini marchigiani: «E' la seconda volta che i ladri "ci onorano della loro presenza". Meno male che il web ed i clienti ci stanno premiando con la loro stima, altrimenti la prima cosa che ti viene in mente è quella di chiudere ed andar via».
La giovane imprenditrice ha poi ringraziato i Carabinieri per il pronto intervento e la professionalità e i due passanti che con la loro preziosa segnalazione hanno evitato che i danni fossero ben peggiori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento