Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Montemarciano, manomettono i cablaggi e rubano elettricità all'Enel: denunciati

I Carabinieri della Stazione di Montemarciano hanno denunciato due cittadini residenti, un uomo e una donna, già noti alle forze dell'ordine, per furto di energia elettrica in danno di Enel Distribuzione S.p.A

I Carabinieri della Stazione di Montemarciano hanno denunciato due cittadini residenti, un uomo e una donna, già noti alle forze dell’ordine, per furto di energia elettrica in danno di Enel Distribuzione S.p.A.

I due, infatti, dopo ave rimosso e sostituito i relativi cablaggi elettrici, hanno usufruito – negli ultimi sei mesi – di un quantitativo di energia elettrica il cui calcolo è ancora in corso, ovviamente senza pagarla, che veniva utilizzata per scopi personali nelle loro abitazioni private. 

AGGIORNAMENTO. I Carabinieri informano che è stato deferito anche un terzo soggetto, anch’esso già noto alle FdO e residente a Montemarciano. "Tutti e tre - si legge nel comunicato inviato - sottraevano abusivamente energia elettrica  da una scatola di derivazione situata all’esterno di un vecchio capannone industriale dismesso, collegata con un cavo alla rete elettrica dei loro 3 appartamenti."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montemarciano, manomettono i cablaggi e rubano elettricità all'Enel: denunciati

AnconaToday è in caricamento