Colpo al distributore di benzina, sfondata la colonnina self: banditi in fuga

Il furto è avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì. Al vaglio le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza. Indagini a cura dei Carabinieri

Ha usato un piccolo escavatore per sfondare la colonnina self del distributore di benzina, poi l'ha caricata su un furgone ed è fuggito facendo perdere le proprie tracce. E' questo quanto successo nella notte tra mercoledì e giovedì, al distributore di benzina di Camerata Picena. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che dalle immagini della videosorveglianza hanno visto un uomo incappucciato sradicare la colonnina. Le registrazioni sono ora al vaglio dei militari che stanno cercando di risalire all'identità dei banditi. Il bottino si aggirerebbe sugli 8mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'addio a Fiorella Scarponi, al funerale anche il marito. Le figlie: «Sei il sole che splende al mattino»

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Scattano i controlli sulle spiagge, entra senza prenotazione e viene multato

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Terribile schianto sulla strada per Portonovo, 4 auto coinvolte: feriti e traffico in tilt

  • Si schianta con il semaforo e lo fa crollare, poi l'auto si ribalta: paura sull'Asse

Torna su
AnconaToday è in caricamento