rotate-mobile
Cronaca

«Me la dai una sigaretta?». Poi fugge strappandogli la collana d’oro

Lo scippo è avvenuto in corso Garibaldi, di notte. Tre giovanissimi hanno preso di mira due uomini seduti fuori ad un bar

ANCONA - Erano in tre, uno faceva da palo mentre gli altri due si sono avvicinati ai tavolini di un bar e con una scusa hanno scippato un uomo della collanina d’oro. «Me la dai una sigaretta?» avrebbe chiesto uno dei due ladri, poi identificato in un 18enne, e tirando da dietro gli ha portato via la collana rischiando anche di strozzarlo. Dopo tre mesi di indagine la squadra mobile ha identificato il terzetto e il gip ha disposto gli arresti domiciliari per l’autore materiale dello scippo, il 18enne. Questa mattina dovrà affrontare l’interrogatorio di garanzia. È difeso dall’avvocato Marco Torelli. Il furto con strappo risale al 27 ottobre scorso, in corso Garibaldi, davanti al bar Giuliani.


Erano le 3 e seduti fuori, ai tavolini, c’erano due uomini che stavano parlando tra loro quando i tre giovani, due 18enni (uno era quello ora ai domiciliari) e un minorenne, avrebbero deciso di rubare la collana al collo di uno. In due, il 18enne e il minore, si sono avvicinati mentre il terzo faceva da palo. Dopo il furto sono fuggiti. Grazie alle telecamere di pubblica sicurezza la polizia è risalita agli autori. Lo scippatore è stato riconosciuto dalla vittima. La collana, del valore di 400 euro, non è stata più trovata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Me la dai una sigaretta?». Poi fugge strappandogli la collana d’oro

AnconaToday è in caricamento