Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Le bici professionali rubate erano nascoste in due depositi: blitz dei Carabinieri

I militari sono riusciti ad individuare due depositi di biciclette professionali rubate, uno a Jesi ed uno a Fabriano

I Carabinieri con la refurtiva

JESI - Bici professionali rubate e nascoste in alcuni depositi. E' questo quanto scoperto Ieri sera, nella periferia cittadina, dai Carabinieri di Jesi e quelli della Compagnia di Fabriano. I militari sono riusciti ad individuare due depositi di biciclette professionali rubate, uno a Jesi ed uno a Fabriano. La refurtiva, di proprietà di due noti esercizi commerciali operanti nel settore del ciclismo professionistico delle due città, è stato interamente recuperato e restituito ai legittimi proprietari. Il valore complessivo dei bicicli è risultato pari ad euro 15.000. In corso le indagini per risalire ai responsabili. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le bici professionali rubate erano nascoste in due depositi: blitz dei Carabinieri

AnconaToday è in caricamento