Senigallia: tentano di derubare il bar di un benzinaio, arrestato 19enne

E' stato scoperto mentre tentava di entrare dentro il bar della stazione di servizio di via Mattei. Ma i carabinieri hanno beccato il giovane ragazzo di 19 anni che sabato si è presentato di fronte al giudice

Arrestato venerdì sera dai carabinieri di Senigallia perchè avrebbe tentato di entrare nel bar di una pompa di benzina per commettere un furto. E' così finito in manette M. R., 19 anni di origini albanesi. Il fatto risale alle 22:30 circa di venerdì quando i militari, durante un pattugliamento, avrebbero notato dei movimenti sospetti alla pompa di benzina del Total Erg di via Mattei. Erano in tre che avevano già sfondato il vetro del bar per tentare di intrufolarsi dentro. Ma non hanno avuto tempo perchè le forze dell'ordine sono subito intervenute sul posto per fermare i malviventi. Due sono riusciti a fuggire, approfittando del fatto che nei pressi della zona ci sono diversi campi aperti. Preso invece M. R. che è finito in manette con l'accusa di tentato furto aggravato. Un tentativo che sarebbe anche stato filmato dalle telecamere del benzinaio della lunga strada comunale.

Sabato mattina si è tenuto il processo per direttissima. Il pm Giovanni Centini aveva chiesto gli arresti domiciliari, in subordine aveva chiesto la detenzione in casa. Il giudice monocratico Francesca De Palma ha così deciso l'obbligo di dimora nella sua casa di Senigallia per il giovane e l'obbligo di restare in casa dalla ore 20:00 alle ore 7:00. L'avvocato Marcellino Marcellini ha chiesto i termini a difesa e processo rinviato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento