Cronaca Osimo

Assalti bancomat usando ordigni artigianali, sgominata la banda: tre gli arresti

L'ultimo colpo il 4 febbraio scorso, quando riuscirono a fuggire con un bottino di circa 60mila euro. I tre bandini sono stati arrestati al termine dell'operazione "Cash Point 2017"

Dalla Puglia alle Marche per organizzare assalti agli sportelli bancomat. Si è conclusa con tre arresti l'operazione dei Carabinieri denominata "Cash Point 2017", che ha permesso ai militari di scoprire e sgominare una banda specializzata in colpi ai bancomat. Il trio utilizzava esplosivi artigianali e gas acetilene, per far saltare gli sportelli e poi fuggire con il bottino. Colpi che avrebbero fruttato ai banditi centinaia di migliaia di euro.

Tutti i dettagli verranno presentati alla stampa questa mattina in una conferenza stampa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalti bancomat usando ordigni artigianali, sgominata la banda: tre gli arresti

AnconaToday è in caricamento