Cronaca Jesi

Furto in un'azienda, sorpresi dal titolare: denunciati due gemelli

Ad accorgersi del furto è stato l'imprenditore, che ha riconosciuto i loro volti nonostante il tentativo di fuga. Per entrambi scattata la denuncia

Si erano introdotti all'interno di un'azienda che commercia prodotti agricoli ed avevano rubato circa 600 euro dalla cassa. Non avevano però fatto i conti con l'imprenditore che li ha visti prima che riuscissero a fuggire. E' successo domenica mattina a Monte san Vito. A finire nei guai due gemelli di 30 anni, residenti nella zona, che dopo aver capito che ormai erano stati identificati sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. 

I Carabinieri di Monte San Vito e l'equipaggio del Nucleo Radiomobile, dopo aver ascoltato il titolare dell'azienda, hanno subito capiti di chi si trattava e si sono appostati sotto l'appartamento dei due gemelli. Entrambi però, sapendo di essere ormai stati scoperti, non si sono presentati a casa evitando il blitz dei militari. Per i due 30enni è scattata la denuncia ed ora dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in un'azienda, sorpresi dal titolare: denunciati due gemelli

AnconaToday è in caricamento