Furto nel garage di un'azienda agricola, denunciata una coppia

Sono stati i Carabinieri a dare un volto all'autore del furto di un carro agricolo, rubato lo scorso settembre in un'azienda. Denunciata anche la ricettatrice

Si è conclusa con due denunce l'indagine dei Carabinieri di Santa Maria Nuova, che sono riusciti a dare un volto al responsabile di un furto avvenuto in città lo scorso mese di settembre. A finire nei guai un 50enne di Osimo, che era riuscito a rubare un carro agricolo all'interno di un'azienda del posto. Insieme a lui denunciata anche una donna, 34 anni di Tolentino, che aveva acquistato il mezzo pagandolo 1500 euro, a fronte di un valore commerciale di 3500 euro.

Come detto per entrambi è scattata la denuncia ed ora dovranno rispondere di furto aggravato e ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Furgone travolto da un trattore, addio al "mago" del ferro: Gigi ha donato gli organi

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

Torna su
AnconaToday è in caricamento