Furto nel garage di un'azienda agricola, denunciata una coppia

Sono stati i Carabinieri a dare un volto all'autore del furto di un carro agricolo, rubato lo scorso settembre in un'azienda. Denunciata anche la ricettatrice

Si è conclusa con due denunce l'indagine dei Carabinieri di Santa Maria Nuova, che sono riusciti a dare un volto al responsabile di un furto avvenuto in città lo scorso mese di settembre. A finire nei guai un 50enne di Osimo, che era riuscito a rubare un carro agricolo all'interno di un'azienda del posto. Insieme a lui denunciata anche una donna, 34 anni di Tolentino, che aveva acquistato il mezzo pagandolo 1500 euro, a fronte di un valore commerciale di 3500 euro.

Come detto per entrambi è scattata la denuncia ed ora dovranno rispondere di furto aggravato e ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • La malattia ha spento il sorriso di Carlo Termentini, lutto nell’imprenditoria

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

Torna su
AnconaToday è in caricamento