rotate-mobile
Cronaca Numana

Al parcheggio per rubare nelle macchine in sosta, “topi d’auto” denunciati

Una ballerina rumena ed un disoccupato italiano: questa la coppia di "topi d'auto" denunciati ieri dai carabinieri della Stazione di Numana per furto aggravato in concorso su autovetture

Una ballerina rumena ed un disoccupato italiano: questa la coppia di “topi d’auto” denunciati ieri dai carabinieri della Stazione di Numana per furto aggravato in concorso su autovetture. I due – lui, M.E. 52enne di Cattolica; lei, T.A.I., 36enne rumena, entrambi già noti alle forze dell’ordine – sono stati riconosciuti colpevoli del furto commesso presso i parcheggi del Porto di Numana il 30 gennaio scorso.

I due, dove dopo aver infranto i finestrini di due auto – un’Audi A4 ed Opel Corsa, asportavano una borsa ed un portafoglio contenenti denaro e documenti per un danno stimato complessivamente in 700 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al parcheggio per rubare nelle macchine in sosta, “topi d’auto” denunciati

AnconaToday è in caricamento