Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Ruba un'auto, poi la fuga speronando la Volante e ferendo un poliziotto: arrestato

Per il giovane si tratta del secondo arresto nel giro di quattro giorni. Dopo essere evaso dai domiciliari è stato portato nel carcere di Montacuto

Prima la fuga in stile hollywoodiano, speronando una Volante della Polizia e ferendo un agente. Poi l'evasione dai domiciliari, dove si trovava dopo essere stato arrestato dalla Squadra Volante della Polizia di Macerata. Protagonista della vicenda un 20enne serbo, che questa mattina è stato arrestato nuovamente dalla Polfer di Ancona e portato nel carcere di Montacuto.

Solo alcuni giorni fa si era reso protagonista di un furto d'auto, culminato con un inseguimento da film, con tanto di speronamento all'auto della Polizia. Con lui anche un altro malvivente di origine afghana. Sabato mattina, dopo alcune ore di ricerche in seguito alla fuga dai domicilari, il giovane è stato rintracciato dalla Polizia Ferroviaria di Ancona e condotto presso la casa circondariale di Montacuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un'auto, poi la fuga speronando la Volante e ferendo un poliziotto: arrestato

AnconaToday è in caricamento