Senigallia: ruba dall'auto in sosta, 50enne colto sul fatto e arrestato

Alla vista dei carabinieri l'uomo inizialmente ha tentato la fuga, ma quando i militari hanno acceso le sirene e dato il via all'inseguimento ha subito capito di non avere possibilità, e si è fermato volontariamente

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Senigallia hanno tratto in arresto D.A.M., 50enne jesino già noto alle forze dell’ordine per precedenti reati (e sottoposto all’obbligo di presentazione nel suo Comune). L’uomo, infatti, è stato colto sul fatto mentre si appropriava di una borsa da donna dall’interno di una Panda di una donna di Mondolfo, che aveva appena parcheggiato l’auto per andare ad allenarsi in piscina.

Alla vista dei carabinieri l’uomo inizialmente ha tentato la fuga, ma quando i militari hanno acceso le sirene e dato il via all’inseguimento ha subito capito di non avere possibilità, e si è fermato volontariamente.

Fatti analoghi si sono verificati giovedì a Jesi nel parcheggio del supermercato, dove sono state tratte in arresto due persone che avevano agito con il medesimo “modus operandi”: i Carabinieri avvertono quindi i cittadini di non lasciare se possibile oggetti incustoditi nelle auto e di segnalare ovviamente ogni azione sospetta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento