Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Ruba auto ad Ancona, arrestato dopo inseguimento a Castelfidardo

All'interno dell'auto sono stati ritrovati diversi oggetti risultati non appartenenti al proprietario dell'autovettura e verosimilmente oggetto di furti commessi precedentemente dal fermato

Quando, al posto di controllo, i carabinieri hanno intimato l'alt ad una Matiz che percorreva la SS 16, a Osimo Stazione, il conducente invece di fermarsi ha accelerato, rasentando pericolosamente i militari. Il perchè di questa manovra improvvisa è risultato chiaro agli uomini dell'arma quando, poco dopo, hanno bloccato l'automobilista a Castelfidardo e controllato la targa: l'auto, infatti, era stata appena rubata ad Ancona, e a guidarla era proprio il ladro.

L'uomo, G.S., 34enne recanatese senza fissa dimora e già noto alle forze dell'ordine, è stato quindi arrestato per furto aggravato.
All’interno dell'auto sono stati ritrovati diversi oggetti: una macchina fotografica, cinque paia di occhiali da sole e due orologi, risultati non appartenenti al proprietario dell’autovettura e verosimilmente oggetto di furti commessi precedentemente dal fermato.
Sono in corso le indagini al fine di individuare la provenienza della refurtiva e restituirla ai legittimi proprietari.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba auto ad Ancona, arrestato dopo inseguimento a Castelfidardo

AnconaToday è in caricamento