Colpo grosso in appartamento, ladri entrano in pieno giorno e fuggono con il maxi bottino

Il furto è avvenuto intorno all'ora di pranzo quando i proprietari non erano in casa. Rubati contanti e monili d'oro

Approfittano dell'assenza dei proprietari, entrano in casa e riescono a fuggire con un bottino di circa 30mila euro. Colpo grosso domenica pomeriggio in un appartamento di viale della Vittoria a Jesi. I banditi sono entrati in azione tra le 13 e le 15, quando nessuno era in casa. Un indizio che fa capire come i malviventi avessero studiato da giorni le abitudini della famiglia di imprenditori che ci abitava. Secondo gli investigatori un palo avrebbe controllato la trafficata e centralissima strada, mentre i suoi complici svaligiavano indisturbati la casa. Un bottino da circa 30mila euro formato da monili d'oro e da oltre 14mila euro in contanti che i proprietari avevano custodito all'interno dell'appartamento.

Sono stati proprio loro a scoprire quanto successo dopo essere rientrati a casa. I due hanno trovato le stanze completamente depredate, con i ricordi di una vita che erano stati rubati. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Jesi che hanno effettuato un primo sopralluogo non trovando tracce di effrazione. Al vaglio anche le immagini di videosorveglianza che potrebbero indirizzare le ricerche verso i responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento