Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Senigallia

Furto all'American Graffiti, bandito scoperto grazie alla spycam

L'uomo potrebbe essere anche l'autore di un altro colpo, avvenuto sempre nella zona. Le telecamere lo hanno incastrato dalle telecamere di videosorveglianza

E' stato identificato l'autore del furto avvenuto all'American Graffiti di Senigallia. Si tratta di un 50enne pugliese, incastrato dalle telecamere di videosorveglianza del locale di lungomare Alighieri. Le immagini sono state acquisite dagli agenti della Polizia che con l'aiuto della scientifica sono riusciti a risalire all'identità del bandito.

L'uomo, con una lunga sfilza di precedenti, è stato bloccato mentre stava girando tra gli appartamenti della città in sella ad una bicicletta rubata. Secondo gli investigatori il 50enne potrebbe essere il responsabile anche di un altro furto, avvenuto la sera stessa nella zona della famosa catena di ristoranti. Dalle indagini è emerso che l'uomo doveva rispettare l'obbligo di dimora presso la propria abitazione, emesso dal tribunale di Massa Carrara. L'uomo è stato denunciato ed ora dovrà rispondere di furto aggravato e ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto all'American Graffiti, bandito scoperto grazie alla spycam

AnconaToday è in caricamento