Cronaca

Gli operatori della Croce Gialla stanno facendo un soccorso, ladro ruba tablet dall'ambulanza

Il fatto è accaduto nella giornata di ieri, sabato 5 giugno, davanti all'ex Standa. Il presidente Caporalini: «Siamo molto amareggiati»

Croce Gialla di Ancona (foto repertorio)

Gli operatori della Croce Gialla di Ancona erano scesi dall'ambulanza per effettuare un soccorso all'interno di un appartamento. Sono bastati pochi minuti ed il ladro ha approfittato della loro assenza per aprire lo sportello del mezzo e rubare il tablet di servizio. 

Il furto è avvenuto nella giornata di ieri, sabato, nella zona dell'ex Standa, a pochi passi da corso Carlo Alberto. L'ambulanza si trovava ferma in attesa del rientro dei militi, saliti in una casa per soccorrere una persona. Al loro arrivo però la brutta sorpresa: il tablet di servizio era scomparso. Probabilmente qualcuno li ha visti salire ed ha approfittato per rubare e poi far perdere le proprie tracce. Sulla vicenda è intervenuto anche il presidente della Croce Gialla di Ancona Alberto Caporalini: «Siamo amareggiati per questo episodio. Sarebbe bello se chi ha compiuto il furto ci facesse riavere il tablet che può essere utilizzato solo da noi della Croce Gialla e non per scopo "ludico". Purtroppo da ora in poi saremo costretti a chiudere i mezzi ogni volta che verrà effettuato un servizio».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli operatori della Croce Gialla stanno facendo un soccorso, ladro ruba tablet dall'ambulanza

AnconaToday è in caricamento