Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Baraccola

Baraccola: rubano abiti al centro commerciale, tre giovani denunciati

Hanno selezionato diversi capi di abbigliamento, poi si sono recati nel camerino e uno alla volta, dopo aver tolto le placche antitaccheggio, li hanno indossati "a cipolla" sotto i propri abiti, sperando di farla franca

Hanno selezionato diversi capi di abbigliamento tra cui pantaloni, magliette, maglioni e camice, poi si sono recati nel camerino e uno alla volta, dopo aver tolto le placche antitaccheggio, li hanno indossati “a cipolla” sotto i propri abiti, sperando così di farla franca.

Così però non è stato e il tentativo di “shopping” fraudolento di tre giovani cittadini extracomunitari, fra cui un minore di 17 anni, è stato mandato a monte dai vigilantes del negozio, che si sono accorti del tentativo di furto e hanno dato l'allarme chiamando la Polizia.
In pochissimo tempo gli Agenti delle Volanti del Vicequestore Aggiunto Nicolini hanno individuato i tre giovani che, vistisi scoperti sono stati costretti a restituire i vestiti rubati.

I tre giovani nordafricani, tutti residenti nel capoluogo dorico, sono stati denunciati per furto con l'aggravante dell'effrazione delle placche antitaccheggio ed in concorso tra loro.
Il minore è stato riaffidato ai genitori, ignari di ciò che era accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baraccola: rubano abiti al centro commerciale, tre giovani denunciati

AnconaToday è in caricamento