Cronaca

Furti nei supermercati: due arresti e tre denunce a Camerano e Osimo

Due uomini sono stati colti in flagrante con 150 euro di alcolici occultati sotto i giacconi, mentre un operaio incensurato e altre due persone hanno trafugato vestiti e generi alimentari

CAMERANO. I Carabinieri di Camerano hanno fermato due uomini appena usciti dal Carrefour, che avevano dato evidenti segni di nervosismo al vedere i militari in divisa. Sotto le giacche dei due uomini i carabinieri hanno infatti trovato bottiglie di alcolici appena trafugate, per un valore totale di 150 euro. I due, identificati per I. F. e D. R. I. , cittadini rumeni di 43 e 25 anni, già noti alle forze dell’ordine, sono stati  arrestati per furto aggravato in concorso. Nel corso dell’udienza successiva è stato convalidato l’arresto e con la conseguente condanna per ognuno degli arrestati alla pena di un annodi reclusione ed € 100,00 di multa, con pena sospesa se non detenuti per altra causa. 

OSIMO. Nel corso di due interventi effettuati all’Ipersimply i militari hanno denunciato per furto un operaio filottranese 44enne incensurato, sorpreso con capi di abbigliamento rubati per un valore complessivo di 30 euro; e due cittadini tunisini di 50 e 38 anni, che avevano sottratto merce alimentare per 50 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nei supermercati: due arresti e tre denunce a Camerano e Osimo

AnconaToday è in caricamento