Guardie e ladri a Senigallia: tre furti, due tentati furti e due denunce

Il weekend senigalliese si è chiuso con un bilancio di tre furti messi a segno, due tentati furti e l'individuazione dei responsabili di alcuni colpi in abitazione avvenuti il mese scorso a Marzocca e Senigallia

Una nuova offensiva dei ladri ha colpito il weekend del senigalliese, che si è chiuso con un bilancio di tre furti messi a segno, due tentati furti e l’individuazione (con conseguente denuncia) dei responsabili di alcuni crimini avvenuti a dicembre a Marzocca e Senigallia.

A Passo Ripe, Ostra e Brugnetto si sono consumati tre furti in abitazione, presumibilmente messi a segno attorno alle 21 di sabato e scoperti dai proprietari al rientro serale. In tutti e tre i casi i ladri si sono dovuti accontentare di un magro bottino del valore di poche centinaia di euro.
Falliti invece, grazie ai residenti, quelli che dovevano essere il quarto ed il quinto colpo del fine settimana, tentati sul Lungomare Mameli e in via La Marca: i ladri sono stati sorpresi mentre cercavano di forzare la porta d’ingresso e hanno rapidamente battuto in ritirata.

Avevano colpito solo il mese scorso a Marzocca in via Castelli Grazie e a Senigallia in via dei Patrioti i due cittadini albanesi di 27 anni che sono stati arrestati ieri dai Carabinieri di Marzocca: si tratta di U. V. e M. H., classe 1985, entrambi senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine.
I due ora dovranno rispondere delle accuse di furto aggravato in concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento