Spesa a scrocco, scoperti a rubare vestiti e alcolici: un arresto e tre denunce

I carabinieri sono intervenuti in un negozio d'abbigliamento e in un supermercato dove sono stati tentati due distinti furti: in azione un clochard e tre giovani

Il sopralluogo dei carabinieri per uno dei furti

Nel fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Senigallia sono intervenuti per due volte nell’area commerciale in zona Molino, dove sono stati perpetrati dei furti.

Nella giornata di venerdì i militari hanno sorpreso tre persone che avevano rubato alcuni capi di abbigliamento dal negozio King Sport, ai quali avevano tolto le placche anti-taccheggio, nella speranza di non essere scoperti. Al momento dell’uscita, però, il dispositivo anti-taccheggio di uno dei vestiti rubati ha ugualmente dato l’allarme ai dipendenti del negozio, che hanno chiesto l’intervento dei carabinieri. Giunti subito sul posto, i militari hanno verificato che negli zaini dei giovani erano nascosti 7 capi di abbigliamento sportivo. La merce rubata è stata restituita al proprietario. I tre giovani, residenti tra Ancona e Pesaro, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per furto aggravato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella giornata di sabato, invece, un uomo originario del Marocco, senza fissa dimora, è entrato nel supermercato IperSimply dove ha prelevato alcune bottiglie di alcolici e le ha nascoste sotto gli indumenti, dirigendosi all’uscita senza pagare. I suoi movimenti sono stati notati da personale del supermercato, che ha chiamato il 112. I carabinieri hanno rinvenuto vari contenitori di vino, nascosti sotto il giubbotto dell’uomo, già gravato da precedenti specifici e già sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale, emesso dal questore. E’ stato arrestato per furto aggravato, mentre la merce è stata restituita al supermercato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, chiusure delle attività commerciali per evitare il lockdown

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

  • Accoltellato in strada mentre cammina, i carabinieri danno la caccia a 2 uomini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento