Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Ancora furti nel senigalliese: abitazioni, ditte e auto nel mirino dei ladri

Rubata un'auto parcheggiata sotto casa sulla SS Adriatica Nord. I ladri fanno irruzione in due case a Monterado e rubano contanti. Furti di rame e ottone in azienda a Senigallia e Monterado

Tra mercoledì e giovedì diversi furti hanno interessato il territorio senigalliese:

SENIGALLIA. Un residente in via S.S. Adriatica Nord ha denunciato il furto della propria auto, una Chevrolet Kalos, lasciata regolarmente chiusa a chiave e parcheggiata nei pressi della propria abitazione.
Inoltre, in una ditta con sede in via della Bruciata, dopo aver forzato una porta d’ingresso alcuni malviventi avevano rubato una matassa di filo elettrico contenente circa 10 kg di rame.

RIPE. Doppio colpo a Monterado, in località Ponterio: i ladri hanno colpito due abitazioni vicine e con la tecnica del foro praticato con un trapano sulla serratura sono entrati rubando 500 euro nella prima casa e 200 euro nella seconda.

MONTERADO. Un cittadino di Montemarciano ha denunciato ai carabinieri il furto avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì nel deposito della sua azienda: i ladri avevano tagliato la rete di recinzione e avevano rubato pezzi di ottone e fili di rame, nonché 200 metri di prolunghe elettriche cui erano state tagliate le prese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora furti nel senigalliese: abitazioni, ditte e auto nel mirino dei ladri

AnconaToday è in caricamento