Cronaca

Senigallia: due furti in casa e uno al ristorante, identificato un responsabile

Due furti in abitazione nel corso del fine settimana, uno a Montemarciano e l'altro nella frazione di Montignano. Colpito anche un ristorante sul Lungomare Marconi: identificato responsabile

A Senigallia, un uomo, approfittando della chiusura del ristorante L’Ancora al Lungomare Marconi, dopo aver forzato la porta d’ingresso, si è introdotto all’interno dell’esercizio rubando un computer portatile ed altri oggetti.
I Carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno esaminato le immagini del circuito di videosorveglianza e hanno riconosciuto il ladro. Trattandosi di persona senza fissa dimora già nota alle forze dell’ordine (J. M., classe 1983, tunisino, fermato in precedenza per reati specifici) i militari hanno cercato nei rifugi abituali costruiti dall’uomo con cartoni e pezzi di legno, ma ormai abbandonati. I carabinieri ritengono che si sia allontanato per vendere altrove gli oggetti rubati.
L’uomo è stato denunciato in stato di libertà all’ Autorità Giudiziaria competente.

AGGIORNAMENTO: E' stata recuperata la refurtiva sottratta al ristorante. Il ladro è tornato infatti sul "luogo del delitto" per recuperare la chiave di uno scooter persa sul posto. I carabinieri, allertati, si sono messi subito sulle sue tracce: il ladro è riuscito a darsi alla fuga ma nel farlo ha perso lo zaino che aveva con sé, che conteneva gli oggetti rubati, che sono stati dunque recuperati e restituiti ai legittimi proprietari.

Compiuti anche altri due furti in abitazione nel corso del fine settimana, uno a Montemarciano e l’altro nella frazione di Montignano.

MONTEMARCIANO. In via delle Betulle alcuni ladri hanno forzato la finestra di un’abitazione e si sono introdotti all’interno, rubando alcuni gioielli. I carabinieri non sono riusciti a rilevare impronte utili ai fini dell’indagine perché i proprietari avevano già rimesso in ordine il caos lasciato dai malviventi. Purtroppo non è stato possibile acquisire testimonianze utili.

MONTIGNANO. Stessa modalità per un furto avvenuto nella frazione senigalliese di Montignano, in via Caprera: anche qui i ladri sono penetrati nell’abitazione dopo aver forzato una porta finestra e hanno compiuto la loro razzia, in questo caso manomettendo una cassetta di sicurezza e rubando i preziosi in essa contenuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: due furti in casa e uno al ristorante, identificato un responsabile

AnconaToday è in caricamento