Furti a raffica in diversi negozi della città, ladro seriale incastrato dalle spycam

Individuato l'autore dei furti avvenuti in alcuni negozi della città. L'uomo è stato ripreso da alcuni sistemi di videosorveglianza. Per lui scattata la denuncia

SENIGALLIA - Dopo diverse strane “sparizioni di denaro“  dalle casse di diversi locali della città i poliziotti sono riusciti a risalire al responsabile. A finire nei guai un 25enne anconetano ma da tempo residente a Senigallia, che ora dovrà rispondere di furto aggravato. Il giovane è stato identificato grazie ai sistemi di videosorveglianza, che hanno permesso agli agenti di ricostruire il suo modus operandi e collegarlo ai vari colpi messi a segno in tutta la città. 

In particolare sono state verificate le immagini connesse a due furti avvenuti all’interno di un esercizio pubblico situato sul lungomare Alighieri. Inoltre i poliziotti hanno effettuato accertamenti tecnici sui luoghi dei colpi per verificare se fossero state lasciate tracce da parte dell’autore. Dopo averlo identificato gli agenti sono riusciti a bloccarlo mentre si trovava in una zona dove già erano stati commessi alcuni furti. Il 25enne è stato così portato in Questura dove ha amesso le proprie responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

Torna su
AnconaToday è in caricamento