Senigallia, famiglie al mare e ladri in casa: furti a Borgo Bicchia

I ladri sono penetrati in due villette a schiera nel quartiere di Borgo Bicchia, e approfittando dell'assenza dei proprietari delle case - al mare per godersi la bella giornata di sole - hanno trafugato denaro e gioielli

Altri due furti sono stati consumati sabato mattina a Senigallia: i ladri sono penetrati in due villette a schiera nel quartiere di Borgo Bicchia, e approfittando dell’assenza dei proprietari delle case – al mare per godersi la bella giornata di sole – hanno trafugato denaro e gioielli, senza per fortuna riuscire a trovare le casseforti. A riportare la notizia è il Messaggero. I criminali hanno approfittato in entrambi i casi delle finestre lasciate aperte dalle famiglie.

Un altro tentato furto si è poi verificato nel pomeriggio, in via Pierelli: i ladri questa volta però sono dovuti fuggire con le pive nel sacco grazie al sistema d’allarme e al tempestivo intervento dei vicini, che sono subito accorsi a vedere cosa stesse succedendo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento