Furti nelle scuole, arrivano le telecamere per la videosorveglianza degli edifici

Dopo l'ondata di atti vandalici e furti negli edifici scolastici il Comune corre ai ripari e va all'acquisto di spycam per aumentare il controllo del territorio

In vista dell'avvio del nuovo anno scolastico il Comune corre ai ripari e per contrastare furti e vandalismi negli edifici si affida agli occhi delle telecamere. Investimenti per quasi 14mila euro che si vanno ad aggiungere ai 9600 già stanziati a luglio per l'acquisto di 4 telecamere. Soldi che non sono stati tutti spesi. Il ribasso d'asta della Technogroup di Corridonia, società specializzata in impianti antintrusione, ha generato un risparmio di 3.200 euro che il Comune intende investire sempre in telecamere. Videosorveglianza, dunque, per scoraggiare malintenzionati o, se questo non dovesse bastare, agevolare le indagini per individuare i responsabili. I colpi si erano concentrati nel corso della passata primavera. Vandali nelle scuole del centro come la media Giulio Cesare, l'attigua elementare Leopardi e la vicina materna Peter Pan ma anche furti di varia natura. Dai più lievi (alle Rodari di via Italia, all'Aquilone di Castelferretti e alle Zambelli in centro) a quello ben più consistente alle elementare Dante Alighieri quando erano stati rubati tutti i computer dell'istituto. 

Colpi dietro i quali si pensa ci sia la mano di ragazzi annoiati ma, in qualche caso, non si è escluso l'intervento di una banda specializzata. Soprattutto nel caso delle Alighieri, avvenuto a pochi giorni di distanza da episodi analoghi registrati nelle scuole di Osimo e di Ancona. Già a fine 2014 il Comune aveva previsto un piano di potenziamento della videosorveglianza per il centro cittadino: 30mila euro poi spesi tra piazza Mazzini, piazza Garibaldi, la Flaminia ma anche Castelferretti. «Questo appare il metodo più efficace e moderno per garantire sicurezza e ridare maggiore fiducia e serenità ai cittadini, attenuando la percezione di insicurezza» commentò in quell'occasione una nota dell'Amministrazione comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento