Cronaca Via Benvenuto Cellini

Senigallia: furti, rapine e vandalismo al quartiere Vivere Verde

Il titolare di un'attività ed un'edicolante sono stati rapinati, mentre un anziano è stato derubato e un'auto è sparita in via Pierelli nella notte tra sabato e domenica

Diversi episodi di varia gravità – da rapine vere e proprie a “semplici” atti vandalici – stanno interessando il quartiere di Vivere Verde di Senigallia. Risale a giovedì scorso la rapina ai danni di un esercente in via Cellini: due giovani a volto coperto hanno puntato una pistola (probabilmente una riproduzione giocattolo camuffata) contro il titolare e sono scappati a piedi con poco meno di 200 euro.
Sabato, doppio crimine: un anziano residente del quartiere è stato derubato ed una seconda rapina è stata messa a segno in un’edicola di via Giordano.

Nella notte tra sabato e domenica, infine, un’auto è stata rubata in via Pierelli, all’altezza dell’incrocio con via Cellini.
Inoltre, sempre nel quartiere, negozianti e residenti hanno segnalato diversi episodi riconducibili a semplice vandalismo, che contribuiscono tuttavia anch’essi ad incrinare la serenità dei cittadini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: furti, rapine e vandalismo al quartiere Vivere Verde

AnconaToday è in caricamento