Avevano organizzato 20 furti: in carcere ladro e ricettatore

Ricostruita dagli inquirenti la dinamica criminale di almeno 20 colpi organizzati tra il 2 e il 12 novembre dal "ladro seriale" e dal suo ricettatore, che svolgeva la sua "parte" nonostante fosse ai domiciliari

Ricostruita dagli inquirenti la dinamica criminale di almeno 20 colpi commessi tra il 2 e il 12 novembre dal “ladro seriale” P. F., 48 anni (il ladro), e D. Z., 31 anni (il ricettatore), entrambi anconetani, ed entrambi ora dietro le sbarre del carcere di Montacuto.

LA TRAPPOLA. Come riportato anche dalle pagine del nostro giornale, il ladro è caduto in trappola in maniera quasi fortuita: ai poliziotti era stata segnalata da una residente del quartiere di Pietralacroce una borsetta abbandonata dietro una siepe. Gli agenti hanno subito compreso che si trattava della refurtiva di un crimine recente, abbandonata con ogni probabilità in attesa di essere recuperata al momento propizio, e si sono appostati in attesa: quando il 48enne è tornato a recuperare il maltolto è scattata la trappola.
Gli agenti erano poi andati a casa dell’uomo, scoprendo parte della refurtiva dei passati crimini. Dopo rapide ed efficaci indagini gli inquirenti avevano individuato anche il ricettatore, il 31enne D. Z., ex commerciante nella cui abitazione – in cui l’uomo stava scontando i domicilari per un precedente legato alla droga, misura che a quanto pare non era riuscita ad interrompere la sua attività criminale –  era stata trovata altra refurtiva dei furti.

I FURTI. Una raffica di colpi quella che si è lasciato alle spalle P.F., a cominciare dai cinque commessi in via Fratelli Cervi, passando per il liceo classico Rinaldini, due automobili a Pietralacroce, gli spogliatoi di un Circolo Sportivo, ben 5 negozi in via 25 aprile, il bar tabaccheria al Madracchio, l'Osteria del Pozzo in via Bonda e un cantiere in via Pizzecolli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento