Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Montedago / Via Tiraboschi Amato

Serie di furti a Monte Dago, un residente chiama la Polizia e scatta l'inseguimento

Secondo alcune testimonianze, si sarebbe trattato di almeno 3 uomini, forse un quarto con il compito di fare da palo fuori delle case vittime di furto. E adesso nelle vie della periferia anconetana sale l'allerta

Raid dei ladri in zona Montedago. E’ quanto accaduto ieri sera tra le 19:30 e le 21:00, quando nel quartiere si aggirava una macchina scura di piccola cilindrata. A bordo probabilmente 4 persone che, approfittando del fatto che molti residenti stessero trascorrendo il sabato sera fuori a cena, sono entrati in almeno 3 appartamenti forzando le finestre. Un colpo in via Buozzi e due in via Tiraboschi dove i banditi avrebbero portato via quasi esclusivamente gioielli e bigiotteria varia, per un bottino che, presumibilmente, si aggira intorno a qualche centinaio di euro. E forse le case violate sarebbero potute essere molte di più se non fossero intervenute le Squadre Volanti della Polizia di Ancona, allertate da un residente che, intorno alle 21:15, dopo aver sentito scattare l’allarme di una villetta vicino casa, ha chiamato subito il 113. L’uomo ha parlato di alcune persone che si aggiravano intorno ad un’auto piccola e scura, parcheggiata davanti al garage, rivolta verso la strada. La Polizia, che già stava pattugliando la zona tra la Baraccola e il Pinocchio, è arrivata in pochi secondi mentre la macchina dei presunti ladri se ne stava andando. E così é scattato un inseguimento a folle velocità per le vie residenziali di Monte Dago. I malviventi sono fuggiti in direzione Ancona Sud, approfittando della “foresta” di strade di cui è formato il quartiere, riuscendo così ad eludere le Forze dell’Ordine che, nel frattempo, stavano cercando di fare quadrato intorno alla zona. 

Secondo alcune testimonianze, si sarebbe trattato di almeno 3 uomini, forse un quarto con il compito di fare da palo fuori delle case vittime di furto. E adesso, dopo che alcune famiglie si sono ritrovate la casa messa a soqquadro al ritorno dall'uscita serale, nelle vie della periferia anconetana sale l’allerta. Anche perché, nel caso in cui si tratti di ladri provenienti da fuori regione, non è scontato che non possano provare a concludere il loro piano di furti. Motivo per cui la Polizia, proprio in queste ore, sta predisponendo un piano di pattugliamento serrato per le vie più a rischio della città. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie di furti a Monte Dago, un residente chiama la Polizia e scatta l'inseguimento

AnconaToday è in caricamento