Tris di furti nella frazione sott'assedio, ville svaligiate: ladri in fuga con oro e soldi

Nuovi blitz dei malviventi che sono entrati dalle finestre rompendole o bucandole con un trapano: sopralluoghi della polizia con Volanti e Scientifica

Foto d'archivio

Tris di furti e a Varano torna la paura. I ladri sono tornati a colpire nella frazione anconetana nel tardo pomeriggio di giovedì: il bottino è di alcune migliaia di euro tra soldi e gioielli.

Hanno ripulito tre villini, a breve distanza l’uno dall’altro, quando i proprietari non c’erano. E hanno adottato sempre con la solita tecnica: sono entrati dalle finestre che hanno rotto o su cui hanno praticato un foro, probabilmente con un trapano. Il bottino più consistente l’hanno raccolto in via Pozzo, dove hanno rubato 2000 euro in contanti e alcuni monili d’oro. In via Varano hanno portato via degli orologi, in via La Croce diversi gioielli per un valore non ancora quantificato.

A dare l’allarme sono stati gli stessi proprietari, rientrati all’ora di cena. Sul posto per i sopralluoghi sono intervenute le Volanti con la polizia scientifica. Alcuni residenti sostengono di aver visto strani movimenti nei campi: potrebbe essersi trattato dei ladri in fuga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento