Cronaca Via Salvo D'Acquisto

Ladri affamati e senza cuore: rubano i risparmi di un bimbo, poi fanno merenda

Non c’è pace ad Offagna, raffica di blitz in un pomeriggio: una donna era in casa quando hanno rotto un vetro, li ha visti scappare su uno scooter

Foto d’archivio

Non c'è pace a Offagna: i ladri non danno tregua. Sei blitz in un giovedì pomeriggio da incubo.

È caccia a due malviventi che sono stati visti scappare a bordo di uno scooter da una delle potenziali vittime, una signora che abita in via Moglie, nei pressi dello stadio Vianello, e all'ora di cena ha sentito dei rumori: era la coppia di ladri che aveva appena rotto un vetro, senza entrare. Nella stessa via, poco prima, avevano ripulito un'altra abitazione, passando sempre dalla finestra: hanno rubato monili d'oro e pure i soldi - circa 300 euro - dal salvadanaio di un bambino. Ladri affamati perché hanno trovato pure il tempo di fare merenda con degli yogurt trovati nel frigorifero.

Sempre giovedì pomeriggio hanno visitato altre due abitazioni in via Salvo d'Acquisto: da una hanno portato via oro e un computer, dall'altra un bottino da quantificare perché i proprietari sono in vacanza a Londra. Su tutti i colpi indagano i carabinieri, mentre gli abitanti di Offagna, bersagliati dai furti, continuano a invocare più sicurezza e telecamere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri affamati e senza cuore: rubano i risparmi di un bimbo, poi fanno merenda

AnconaToday è in caricamento