Sospese le ronde notturne: le frazioni di nuovo sole

La decisione è stata presa in seguito ad un incontro tra i sindacati e il comandante della Municipale Tiziano Fulgi. Ora si attende la riapertura del tavolo delle trattative con il Comune

Sono state sospese le ronde notturne della polizia municipale, che da sabato garantivano il pattugliamento delle frazioni di Candia, Sappanico, Gallignano e Montesicuro, zone che erano state investite da un’intensa ondata di furti. La decisione è stata presa ieri, in seguito ad un incontro tra i rappresentanti dei sindacati e il comandante della Municipale Tiziano Fulgi. L’aria che tira – riporta il Messaggero – è quella della mobilitazione: i sindacati si erano messi da subito sul piede di guerra, non avendo digerito il fatto di non essere stati nemmeno interpellati dopo che attendevano da mesi un incontro con il sindaco proprio per regolare il servizio straordinario.

I residente delle frazioni possono dunque smettere di dormire sonni tranquilli. La notizia sarà tanto più amara alla luce degli immediati risultati che erano stati conseguiti dalle ronde: già sabato notte, infatti, il pattugliamento notturno aveva scongiurato un probabile furto al villaggio La Candiola.
Ora le rappresentanze sindacali attendono una convocazione ufficiale in Comune per poter riaprire il tavolo delle trattative.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento