Pronto a rubare le offerte dei fedeli, scatta il blitz: denunciato un 60enne

A finire nei guai un 60enne siciliano, che ora è stato denunciato

FABRIANO - Viene trovato con tutto l'occorrente per rubare all'interno delle chiese, furti che già in passato aveva commesso. A finire nei guai un 60enne siciliano, che ora è stato denunciato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda

Nel primo pomeriggio di ieri una pattuglia della Stazione Carabinieri di Fabriano ha intimato l’alt, in viale 13 Luglio, ad una Opel Zafira condotta da un sessantenne siciliano. L’uomo, negli ultimi tempi residente in Umbria, nel corso del controllo è stato trovato in possesso di una rotella metrica e due segmenti della stessa già tagliati, nonché di 13 fascette biadesive. Il materiale è stato rinvenuto nelle tasche del giacchetto indossato in quel momento dall’uomo, già pronto probabilmente ad usarle a danno di qualche chiesa, in quanto in passato si era reso protagonista di episodi analoghi. Il tutto infatti, sarebbe servito all’uomo, che si stava recando in direzione del centro cittadino, per prelevare i soldi donati dai fedeli all’interno degli offertori delle chiese. Per lui è scattata la denuncia ai sensi dell’art. 707 del codice penale per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento