Montemarciano, rubano dalle auto in sosta: condannati ai domiciliari

Hanno patteggiato 1 anno di reclusione e sono stati condannati all'espiazione della pena presso i loro rispettivi domicili i tre uomini arrestati sabato dai carabinieri del Nucleo Operativo

Hanno patteggiato 1 anno di reclusione e sono stati condannati all’espiazione della pena presso i loro rispettivi domicili i tre uomini arrestati sabato dai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile e delle Stazioni  di Ostra e Marzocca per tentato furto aggravato in concorso.

I tre (D. R. A., classe 1956, residente a Giulianova; D. R. A., classe, residente a Mosciano; e  D. R. M., classe 1963, residente a Notaresco; tutti della provincia di Teramo) erano stati colti sul fatto mentre cercavano di fuggire a bordo di un’Audi A4 dopo aver rubato una borsa da un’auto parcheggiata sul Lungomare Marina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento