Notte di furti nel quartiere, 3 colpi negli uffici Asur e al Palasport

In tutti i luoghi dei raid  sono intervenuti i Carabinieri

Foto di repertorio

Gli arresti di ieri della Polizia non fermano i ladri che proprio ieri notte si sono scatenati a Collemarino. Tre colpi tra furti e tentati. Sono entrati negli uffici della sede Asur di via via Matteo Ricci numeri 9 e 11. Nel primo hanno forzato le porte senza trovare nulla, mentre nel secondo ufficio, sono entrati attraverso una finestra già rotta e hanno rubato 50 euro. Bottino magro.

Ancora più magro il bottino del Palasport di via Cingolani, sempre a Collemarino. Dopo aver forzato la porta dell’ingresso posteriore, hanno depredato i distributori automatici di bevande della struttura sportiva per un danno tutto da quantificare. In tutti i luoghi dei raid  sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Collemarino che indagano per identificare i responsabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento