Ruba vestiti da donna e poi inizia a correre lungo Corso Garibaldi, ladro in arresto

L'uomo, dopo aver sottratto dei vestiti da donna ed averli nascosti sotto il cappotto, ha pensato bene di fuggire tra le vie del centro città

Polizia lungo Corso Garibaldi (foto di repertorio)

ANCONA - Dopo aver fatto "visita" ad alcuni negozi ha tentato di dileguarsi correndo tra le vie di Corso Garibaldi. E' stata questa l'idea del ladro, classe '52, arrestato nel pomeriggio di ieri durante un controllo degli agenti di polizia della Squadra Volante.

L'uomo, dopo aver sottratto dei vestiti da donna ed averli nascosti sotto il cappotto, ha pensato bene di fuggire tra le vie del centro città. Tentativo inutile visto che è stato subito scoperto e fermato dalla polizia. Per lui è scattato l'arresto, con gli agenti che hanno poi restituito la merce rubata ai legittimi proprietari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento