Cronaca Centro storico / Piazza del Plebiscito

Ancona saluta per l'ultima volta l'oste buono: addio a Danilo Strabacco Tornifoglia

A fine giornata, dal profilo facebook di Danilo Strabacco Tornifoglia, è arrivato un messaggio scritto per mano della moglie, che ha ringraziato tutti per il grande amore dimostrato in questo momento al defunto marito

La folla saluta Danilo Tornifoglia

Chiesa gremita per il Re Strabacco. Oggi Ancona ha dato il suo ultimo saluto a Danilo Tornifoglia, morto improvvisamente lunedì mattina dopo un infarto. Sono state tantissime le persone che hanno voluto dare il loro ultimo abbraccio all’oste buono, alla chiesa di San Domenico in piazza del Papa, dove si sono tenuti i funerali. In prima fila, in lacrime e sostenuta dal conforto delle amiche, la moglie Nadia, che alla fine della funzione ha dato l’ultima carezza alla bara. «Ciao Danilo, ciao amore mio». Tutto intorno gli amici, i conoscenti o sepmplicemnte coloro che avevano apprezzato la sua comagnia e la sua tavola. Quelli che hanno sempre voluto bene al ristoratore. Tra cui il socio Paolo Bonetti e il giornalista Paolo Giampaoli. Ma anche tante personalità come gli avvocati Franco Argentati, Gianni Marasca, Giacomo Girombelli e Andrea Nobili. Per Danilo, tifoso della Juve e dell’Ancona, c’era il mondo del calcio: David Miani, Raffaele Vietri, Fiorello Gramillano, tutti insieme per portare gli omaggio dell’Ancona 1905, la cui maglia è stata posta sulla bara del defunto. E poi Fabio Sturani, l’assessore Paolo Marasca, il presidente dell’Autorità portuale Rodolfo Giampieri, il gioielliere Bruno Fossatelli e l’ex calciatore dorico Felice Centofanti. 

Dopo l’omelia di Padre Giordano Bonecker, il feretro ha lasciato la chiesa tra gli applausi di tutti. Ora il corpo di Danilo Tornifoglia sarà cremato. Le ceneri saranno poste nella tomba di famiglia a Cerreto D’Esi. Alla fine della giornata è arrivato un messaggio scritto della moglie Nadia tramite il profilo facebook di Danilo Strabacco Tornifoglia : “Vi ringrazio con tutto il cuore per la dimostrazione di affetto al mio grande amore che aveva un cuore tanto grande da averne tanto per ognuno di voi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona saluta per l'ultima volta l'oste buono: addio a Danilo Strabacco Tornifoglia

AnconaToday è in caricamento