menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un saluto commosso all'uscita del feretro, la città ha dato l'addio a Pino Gullace

Nel pomeriggio di oggi (martedì) l'ultimo saluto al consigliere comunale, morto lo scorso 18 marzo a causa del Covid. Il rito funebre è stato celebrato nella chiesa di San Giuseppe

JESI - «Pino è stato uomo sempre attento a offrire aiuto e sostegno alle persone a lui vicine e agli amici con lo stile della riservatezza». Queste le parole del parroco della chiesa di San Giuseppe, che nel pomeriggio di oggi ha celebrato il funerale di Pino Gullace, il consigliere comunale di 71 anni morto lo scorso 18 marzo a causa del Covid. 

A dare l'ultimo saluto al consigliere di Jesiamo anche il primo cittadino Massimo Bacci, alcuni esponenti della Giunta, consiglieri di maggioranza e minoranza ed alcuni rappresentanti delle associazioni di volontariato. Pino è stato per anni il titolare della "Casa della Plastica" di via Nazario Sauro oltre ad essere un grande appassionato di Teatro. La scomparsa di Pino ha sconvolto un'intera città, che stimava Pino per la sua grande umanità e professionalità. Il 71enne lascia la moglie Simonetta ed i figli Ilaria e Andrea. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento