Fumetto Falconara, in arrivo la "voce" dei Pokémon

Il cantante Giorgio Vanni sarà a Falconara nella serata clou della 34esima edizione della storica Mostra Mercato. E anche quest'anno piazza Mazzini si riempirà di cosplayer

Archiviata la Festa del Mare e il suo spettacolo di fuochi artificiali nella notte di Ferragosto, a Falonara già si inizia a pensare alla Mostra Mercato del Fumetto. Edizione numero 34, quella di quest'anno. Che nell'estate di lancio di Pokémon GO, il gioco su smartphone che ha catturato milioni di seguaci e altrettanti scetticismi e polemiche, si arricchirà della presenza di Giorgio Vanni. Cantante, autore, Vanni ha messo penna e interpretato (da solista o in coppia con Cristina D'Avena) numerose sigle di cartoni animati. Quelle della serie Pokémon, come detto, ma anche Dragon Ball, One Piece, Slump e Arale (quella degli anni 2000), Detective Conan, Yu-Gi-Oh, Beyblade, Tartarughe Ninja e tante altre.

Vanni sarà a Falconara sabato 27 agosto. Appuntamento sul palco di piazza Mazzini alle 21.30. La Mostra Mercato inizierà venerd venerdì 26 con gli stand e le mostra ospitate da sala Mercato e Centro Pergoli. Previsti anche incontri con gli autori: Claudio Chiaverotti (creatore di Brendon e Morgan Lost), Lola Airaghi (Legs Weaver, Dylan Dog) e l'anconetano Andrea Fattori (Jonathan Steele). In piazza (venerd 27 alle 17) anche Daniele Fabbri autore di "Qvando c'era Lvi", opera satirica sul Duce presa di mira dai militanti di Casa Pound lo scorso aprile al Romics di Roma.

Per l'evento il Comune ha messo da parte poco più di 6.700 euro. Di questi circa la metà saranno stanziati per il compenso e il rimborso delle spese di viaggio di Vanni. Dopo gli attriti di natura economica dello scorso anno tra Comune e Scuola di Comics, un'edizione che prosegue sulla strada del risparmio. La cura dell'evento è stata affidata a Ruben Frattesi, titolare di una fumetteria di Jesi e voce della band Crostoni d'Avena che si esibirà con cover di sigle di anime venerdì 27 sera sul palco di piazza Mazzini.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento