rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca

In fuga appena vedono la polizia, nei guai 2 giovanissimi. Agli agenti: «Volevamo solo andare in un altro posto»

Poco distante la polizia ha trovato 2 grammi di hashish. E' poi emerso che uno dei due ragazzi aveva precedenti in materia di stupefacenti

ANCONA - Vedono gli agenti di polizia e scappano nel tentativo di far perdere le proprie tracce. Protagonisti due giovani, un 19enne egiziano ed un 20enne di Ancona. Lo straniero è privo del permesso di sogggiorno e per questo viene denunciato. E' quanto accaduto nel pomeriggio di ieri in via Montebello, ad Ancona.

I due ragazzi, fermati poco dopo il tentativo di fuga, si sono giustificati dicendo di essersi allontanati soltanto per raggiungere un altro posto e non per sfuggire alla polizia. Entrambi però non hanno saputo dare una spiegazione plausibile sulla loro presenza, cambiando versioni di volta in volta. Gli agenti hanno così deciso di perquisire la zona, trovando 2 grammi di hashish. L'egiziano, privo di documento di identità, è stato accompagnato in Questura ed è emerso come avesse precedenti specifici per reati in materia di stupefacenti. Seppur in regola sul territorio non aveva con sé il permesso di soggiorno e per questo è stato denunciato. Sono in corso accertamenti per eventuali sanzioni connessi alla detenzione della sostanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga appena vedono la polizia, nei guai 2 giovanissimi. Agli agenti: «Volevamo solo andare in un altro posto»

AnconaToday è in caricamento