rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Fabriano

Ripicche al vicino, ma in casa ha anche 6 fucili da caccia: armi e munizioni sequestrate

Il sequestro cautelativo è dovuto alle minacce e alle ripicche nei confronti del vicino di casa

Liti continue tra vicini con ripicche e minacce: dalle briciole di pane lasciate cadere sulla proprietà dell'altra famiglia al danneggiamento degli alberi da frutta, passando per l’interruzione della corrente elettrica. La situazione però poteva diventare più pericolosa, secondo i poliziotti del commissariato di Fabriano, al punto che a uno dei due condomini sono stati ritirati sei fucili, seppur regolarmente detenuti. 

Uno dei condomini della palazzina bifamiliare, infatti, ha sporto denuncia per le ripetute provocazioni alle quali seguivano anche minacce. Gli agenti hanno verificato che il vicino querelato possedeva ben 6 fucili da caccia, su regolare licenza ottenuta anni addietro. Armi che sono state sequestrate a scopo cautelativo insieme alle relative munizioni. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripicche al vicino, ma in casa ha anche 6 fucili da caccia: armi e munizioni sequestrate

AnconaToday è in caricamento