Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Con una scusa rimane da solo, poi il colpo di fucile: muore un 81enne

La tragedia è avvenuta in casa: ha imbracciato il fucile detenuto regolarmente e si è sparato un colpo. Sui motivi del gesto stanno indagando i carabinieri

Ha congedato la moglie chiedendole di andare a comprare una pizzetta al forno vicino casa. Con questa scusa è rimasto solo, ha impugnato il fucile che deteneva regolarmente e si è ucciso sparandosi un colpo in petto. A scoprire il corpo del pensionato di 81 anni è stato il figlio che abita al piano superiore della casa di famiglia nella periferia di Filottrano.

Immediati i soccorsi. Sul posto è intervenuto il personale medico del 118 insieme all’eliambulanza ma per lui non c’era più nulla da fare. Inutili i tentativi di rianimarlo. L’ottantenne non ha lasciato biglietti d’addio e non si conoscono le motivazioni che lo hanno spinto a questo gesto estremo. Sulla tragedia avvenuta questa mattina intorno alle 9 indagano i carabinieri della locale stazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con una scusa rimane da solo, poi il colpo di fucile: muore un 81enne

AnconaToday è in caricamento