Un abbraccio che arriva dal cielo, le Frecce Tricolori commuovono Ancona

Gli aerei della Pattuglia acrobatica nazionale hanno dato spettacolo sopra il centro di Ancona. Qualcuno ha pianto

Le Frecce Tricolori su corso Garibaldi

ANCONA - «Guardate, guardate là». Naso all’insù, chi era davanti alla chiesa del Santissimo Sacramento puntava il dito verso la lontana statua di Cavour. Era da lì che si avvicinava qualcosa di inizialmente indistinto da cui poi sono fuoriuscite tre scie: bianca, rossa e verde. La Pattuglia acrobatica dell’aeronautica, alias Frecce Tricolori, si sono materializzate intorno alle 9,20 sopra corso Garibaldi con oltre un’ora di anticipo sull’orario comunicato inizialmente dala Prefettura (GUARDA IL VIDEO). Decollate dall’aeroporto militare di Grazzanise, hanno sorvolato prima Loreto, poi Ancona. L’avvicinamento in formazione sopra al corso, con il solista che si distacca dal resto della pattuglia e si esibisce per qualche secondo in volo rovesciato, poi il passaggio sul porto e la ripresa della rotta verso Bologna. Il tutto, naturalmente preceduto dall’inconfondibile rumore dei reattori e da quel tricolore che, dal cielo, è stato interpretato da tanti come un grande abbraccio.

Non c’era molta gente, un po' per la pioggerellina e un po' per l’orario, forse è stato proprio l’effetto sorpresa che a qualcuno ha tirato giù una lacrima: «E’ stata un’emozione grandissima, mi viene da piangere perché è una emozione stupenda- ha detto una donna mentre riguardava il filmato appena girato sul suo smartphone- li seguo sempre ma stavolta, con questa storia del Coronavirus, è stato uno stupendo messaggio di gioia».  Un tecnico di distributori automatici stava raggiungendo un cliente quando ha visto troupe di cameraman e fotografi: «Ho visto voi e mi sono affiancato per fare anche io il mio video- ha spiegato- il messaggio che mi è arrivato è quello di speranza dopo aver attraversato questi momenti drammatici».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le Frecce Tricolori sono impegnate nel tour "Abbraccio tricolore" che le porta a sorvolare 21 città italiane. Dopo Loreto e Ancona, la pattuglia acrobatica ha dato spettacolo a Bologna, Venezia e Trieste. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento