Franzoni: contro l’alga tossica via la scogliera del Passetto

L'assessore all'ambiente Diego Franzoni scrive alla regione per chiedere la rimozione della scogliera artificiale del Passetto, per prevenire la formazione di alghe tossiche

L’assessore all’Ambiente Diego Franzoni ha scritto oggi all’ingegnere Vincenzo Marzialetti, dell’Assessorato alle Politiche ambientali della Regione Marche, in merito alla richiesta di interventi di prevenzione della formazione di alghe tossiche nella spiaggia del Passetto.   

Facendo riferimento a quanto prospettato in una conferenza di servizi di alcuni mesi fa, Franzoni chiede che si proceda alla rimozione della scogliera artificiale al Passetto, e che questo intervento venga realizzato nel breve periodo così da evitare che i lavori non interferiscano con la prossima stagione balneare.

Il proliferazione di alghe tossiche è un fenomeno conosciuto dai cittadini e dai bagnanti della spiaggia urbana: lo scorso agosto il sindaco aveva dovuto proibire la balneazione perché i filamenti di “Ostreopsis Ovata”, anche a causa dell’ondata di caldo equatoriale, avevano  proliferato oltre il limite consentito  di 1 milione di cellule per litro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento