menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frana sulle rotaie, treno esce dai binari: chiusa la linea Falconara-Orte

Il locomotore ha subito uno "svio" dai binari. Solo lievi contusi tra i passeggeri. Ritardi sulla linea Roma-Ancona e Foligno-Terontola

Un treno regionale è uscito dai binari (tecnicamente si chiama "svio" e non deragliamento) in località Val Serra tra Terni e Giuncano. Si tratta del regionale 4512 Roma-Foligno con 70 passeggeri a bordo. Si registrano alcuni contusi lievi.

La linea Falconara-Orte è chiusa dalle ore 13.20 con sospensione della circolazione fra Terni e Giuncano. Fortissimi ritardi anche sulla linea Foligno-Terontola, con tantissimi treni fermi in stazione. Secondo quanto riferisce Trenitalia "lo svio di locomotore di testa e 6 vetture del regionale 4512 (Roma - Foligno con 70 viaggiatori a bordo)" sarebbe avvenuto "a seguito investimento di una frana caduta sui binari a causa del maltempo". Sono in corso gli accertamenti tecnici e l'intervento sul convoglio oltre alla riprogrammazione dell'offerta commerciale con l'istituzione dei bus sostitutivi tra Terni e Spoleto.

"Al momento si sta lavorando per far tornare a Terni il locomotore di coda con una vettura con a bordo i 70 passeggeri, per portarli a Terni" riferisce Trenitalia.

AGGIORNAMENTO "Linea Falconara – Orte (svio regionale 4512 seguito investimento di una frana fra Terni e Giuncano): alle ore 15.07 terminata la retrocessione del locomotore e una vettura con i viaggiatori a bordo indi riprotetti su bus fino destino. Attivato carro soccorso da Roma (78118) e Ancona (88883) e locomotore diesel da Orte" riferisce una nota di Trenitalia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento